Autore: Dariccardo

Il Menù di Pasqua 2016: fai festa con i nostri sapori

Ogni occasione è speciale al Ristorante da Riccardo, ma quando si tratta di onorare una festività come la Santa Pasqua ecco che l’appuntamento diventa unico.

Il pranzo pasquale diventa quindi il momento per stringersi attorno ad una tavola, ben preparata, dove ogni singolo gusto trova ragion d’essere in quello che lo precede ed in quello che lo segue.

Da Riccardo siamo fatti così: grande cura, minuziosa ricerca ma offerte con un calore unico, quasi domestico. Perché alla fine è la famiglia il valore più importante di tutti, e non c’è modo migliore di esaltarlo se non con un’esperienza enogastronomica che ne rispetti il significato.

IL MENU’

Appetizer: L’Uovo con lo zabajone al formaggio, polvere di guanciale croccante ed asparagi in tempura. Julienne di gigot di agnello  su insalatina di spinacino, pere e noci

PRIMI PIATTI

Tortellacci di pissacan su fonduta di Castelgrotta allo zafferano e briciole di luganega
Maltagliati acqua e farina con ragù di agnello e carciofi, al profumo di caffè

SECONDI

Guancialini brasati all’Amarone con polentina di Mais Marano
Assaggio di capretto della tradizione, contorni di stagione

Dolce sorpresa…..nella sfera

Costo: € 38,00 a persona (escluse bevande). Per prenotare chiamaci allo 0445/314694 oppure fai click qui

 

 

 

Il menù di San Valentino

Ogni giorno è speciale per gli innamorati, ma a San Valentino l’atmosfera è magica. Il Ristorante da Riccardo ha così pensato di proporre un menù davvero unico per festeggiare la ricorrenza più romantica dell’anno. Ecco la proposta:

Piccolo amouse bouche con flut di bollicine

Cuore di carciofo con burrata su zuppetta di patate e gamberi in pasta kataifi

Ravioli al branzino con burro acidulato e coriandoli di verdure disidratate

Trancetto di ombrina profumata alla verbena su umido di lenticchie

Il dolce di San Valentino degli innamorati

Il costo è di € 38,00 a persona. Puoi mandarci la tua richiesta di prenotazione da qui

Rotolo di coniglio

Appiattire il coniglio disossato e ricoprirlo completamente con delle fettine di lardo aggiungere il radicchio e i pomodori precedentemente preparati. Arrotolare il coniglio e chiuderlo accuratamente con lo spago per cucinare.

Rosolare il rotolo di coniglio in padella con poco olio quindi terminare la cottura in forno a 180° per circa 15 minuti appoggiandolo su una placca ricoperta da carta forno facendo attenzione che la carne rimanga leggermente rosata all’interno. Disporre nel piatto la salsa calda di verza a specchio ed appoggiarvi sopra il rotolo di coniglio precedentemente scaloppato nappandolo con un fondo ottenuto dalla cottura delle ossa con aggiunta di sedano, carote e cipolla e brodo.

Continue reading “Rotolo di coniglio”